Notte fonda

from ALTER by Tenedle - Album 2007

/

about

Music & Lyrics by TENEDLE
Produced by TENEDLE
www.tenedle.com

lyrics

NOTTE FONDA

Quando ero giovane e candido dentro
mia nonna diceva “le stelle che vedi
lo sanno bene il tormento di un’anima in pena
che basta saperle osservare”

Collezionista di impronte di esseri umani
ho deciso di farla finita
non mi ricordo il motivo per cui sono vivo
e che cosa mi ha spinto a viaggiare

Pensare in riva al mare

E perdo tempo
devo fare in fretta
e’ ancora notte fonda

mi concentro
e quando sono in viaggio
sono extraforte

Un desiderio tradito dal forte bagliore
di un lampo geniale impazzito
se tutto il mondo ci crede vuol dire che e’ vero
il futuro ha un erede ed io sono sincero

Pensare in riva al mare

E perdo tempo
devo fare in fretta
e’ ancora notte fonda

mi concentro
e quando sono in viaggio
sono extraforte

Pensare in riva al mare
tornare verso casa

credits

from ALTER, released October 9, 2007

license

all rights reserved

tags

about

Tenedle Amsterdam

TNDL is a composer songwriter producer performer born in Florence Italy living in The Netherlands.
Distinguished by a mix of songwriting, electronic music, themes from the imaginary Tenedle’s projects have led the press to call him a visionary songwriter and his songs described as small films.
T is contemporary independent artist and his music a personal universe. find more atwww.tenedle.com
... more

contact / help

Contact Tenedle

Streaming and
Download help

Shipping and returns

Report this track or account